fbpx
1

PERCHÈ LE DONNE RESTANO INFELICI?


Ormai mi specializzo a lavorare con le donne da un paio d’anni e so bene perché ci sono donne che cambiano le loro vite e arrivano ai loro sogni e ce ne sono altre che restano infelici.

Ci sono 3 paure principali che impediscono alle ​donne di fare la vita che vogliono davvero.


La prima: Una infelicità non è comoda ma è sicura.

Naturalmente parlando dei loro desideri anche a loro brillano gli occhi ma poi scatta il meccanismo dentro la testa: “Ma cosa succede quando faccio il primo passo? Dove mi porta?” 

Vivendo una vita poco felice una donna non sente la gioia ma si abitua a questo modo di vivere. Quindi ha paura di fare un passo che la porti fuori dal suo schema mentale e vitale. La possibilità di fare un cambiamento provoca uno stress talmente forte che una donna si sente come se fosse incatenata. E’ più sicuro restare dentro la sua situazione. “Infelice ma sicura” pensa lei dimenticando che non c’è nulla al mondo di più sicuro di un costante cambiamento. 


la seconda: Il suo cervello si abitua a ragionare in una certa maniera. 

Lei sa bene cosa significa accontentarsi ma non sa cosa significa battersi per ciò che si vuole. Una donna infelice vorrebbe un’altra vita più gioiosa, più leggera, più  soddisfacente ma si accontenta di poco. Non si permette di avere coraggio di pensare che lei può davvero vivere felicemente. Ha dimenticato dei suoi sogni da bambina di diventare una vera principessa e con il tono da grande dice che sono tutte stupidate; ormai non crede più nelle favole.


la terza: Non sa a chi rivolgersi e ha paura di fidarsi di qualcuno.

Per lei è naturale andare dal parrucchiere a fare i capelli ma non le viene in mente di rivolgersi ad un coach o uno psicologo per risolvere le questioni più importanti. Che cosa te ne frega dei capelli se la tua vita va in rovina? 

Come scegliere un professionista? Sicuramente bisogna rivolgersi a quello che ti ispira fiducia e con cui senti un certo feeling.

Più in avanti ti racconto dei miei metodi di lavoro e ti spiego come lavoro con i miei clienti. Poi sta a te a decidere se preferisci rimanere nella tua tana o finalmente fare il primo passo verso la tua felicità. Perché se sei arrivata fino qua a leggere, sono certa che c’è un gran interesse da parte tua.

Angelina Ermakova
 

Psicologa e Coach per le Donne. Aiuto le donne a ​tornare​ ​o ​diventare la priorità assoluta nella vita di un uomo

  • Hi, this is a comment.
    To get started with moderating, editing, and deleting comments, please visit the Comments screen in the dashboard.
    Commenter avatars come from Gravatar.

  • >