fbpx

Archive

Category Archives for "Senza categoria"

CON CHI NON LAVORO

1️⃣ ​Non lavoro con le ragazze che fanno richieste che
ES​ULANO dalla psicologia.

Io sono una psicologa e coach e il mio lavoro è aiutare le persone a superare i propri problemi. Per me non esistono piccoli problemi. Ciò che per qualcuno potrebbe essere considerato piccolo, per altri potrebbe essere enorme. 

Non sono una sessuologa, non lavoro con problemi a sfondo sessuale. Non sono un medico, e non posso prescrivervi nulla. Non scrivo lettere ai presidenti e non sono legata alla politica. Non posso nemmeno analizzare il tuo segno zodiacale o leggerti la mano. ⠀ 

2️⃣ Non lavoro con clienti che fanno richieste che vanno CONTRO la mia ETICA lavorativa. ⠀

Che sia imparare a portare via un uomo da suo moglie e dai suoi figli;

Che sia come diventare la migliore amante possibile per un uomo sposato;

Che sia come vivere in due o tre relazioni/famiglie contemporaneamente...

Posso aiutarvi ad uscire da questa situazione, dato che è distruttiva per voi stesse. Non sono qui per aiutarvi a scavarvi la fossa. ⠀ 

⠀ 

3️⃣ Non lavoro con persone che NON SONO PRONTE a lavorare. ⠀ 

A volte vengono delle ragazze più per interesse e curiosità, o forse sanno di avere un problema ma non sono ancora certe di volerlo risolvere. A queste dico di tornare quando sono pronte. Lavoro per ottenere risultati e cercare di ottenerli da qualcuno che non li vuole non porta nulla né a me, né a loro. ⠀ 

Per il resto le mie porte sono sempre aperte e sono pronta a darti un appoggio nel caso in cui ne avessi bisogno. ⠀ 

Sono felice di vederti felice❤️

Con chi e come lavoro?

A volte alcuni uomini si rivolgono a me, lavoro piacevolmente anche con loro. Inoltre tengo sessioni anche via Skype, dato che a volte i miei clienti non solo non sono a Milano, ma nemmeno in Italia. E fondamentalmente lavoro con le persone che capiscono che nessuno costruirà la loro vita per loro. E loro sono pronti a dare tutti se stessi per plasmare il proprio destino


​Un abbraccio,

Angelina

COME LAVORO CON I MIEI CLIENTI?

Ho promesso di raccontare oggi come lavoro e cosa può aspettarsi una ragazza che viene da me. Visto che lavoro da un ​pò di tempo nel mio settore e grazie al fatto che non mi fermo mai nella mia crescita professionale come una coach e psicologa, ho diverse cose da proporre alle Donne che vengono da me per avere il mio supporto. ⠀ 

⠀ 

💯 Principi di lavoro. ⠀ 

1️⃣ RISOLVO I PROBLEMI ALLA RADICE. ⠀ 

Non sono io a raccontarvi di che cosa avete bisogno. Ogni donna che viene da me arriva con la sua richiesta ben precisa. Di solito si tratta di voglia di diventare una Donna Straordinaria che verrà amata e diventerà la priorità della vita del suo uomo. ⠀ 

Il corso “Come attrare l’uomo giusto”  – non solo da informazioni necessarie ma anche mostra le mancanze ben nascoste che una donna non si accorge di avere. È inutile raccontarti come vestirsi o come uscire dalla macchina se il vero problema è la tua bassa autostima. Puoi imparare anche una camminata da modella ma passando per strada e interagendo con gli uomini trasmetti insicurezza. E finchè non risolvi la questione con la tua autostima non troverai mai un uomo che ti ama e ti apprezza per quello che sei. ⠀ 

⠀ 

Questo è solo un esempio ma fa capire il concetto. E’ più difficile la strada? Io direi che è quella giusta. Perché il vero risultato arriva non quando trovi la strada facile ma quando fai quella giusta. 

2️⃣ IL LAVORO FATTO BENE È EFFICACE E RAPIDO. ⠀

Le persone hanno paura di andare in terapia. Fin ora si pensa che vanno da psicologi solo gli schizofrenici, e se ti sei rivolto a loro significa proprio che non c’è nulla da fare! ⠀ 

⠀ 

Sono dell’idea che il nostro mondo cambia velocemente. Le persone non hanno 2 anni di tempo per fare una terapia e non vogliono spendere un patrimonio. 

Il metodo di psicologia con cui lavoro mi permette di essere efficace e rapida. Risolvo la maggior parte delle questioni in poche sedute e già dopo aver fatto il primo appuntamento mi è facile dire quante sedute ci vorranno per risolvere la questione definitivamente. A volte ne basta una per cambiare la vita per il meglio. ⠀ 

⠀ 

3️⃣ NON LAVORO CON TUTTI. ⠀ 

Lavoro solo con le persone che vogliono lavorare e vogliono risolvere.
Sono un magnete che fa uscire da te il meglio del meglio. ⠀ 

Dentro di noi abbiamo delle immense risorse, non sappiamo neanche noi cosa siamo in grado di fare. Io ti aiuto a capire qual è la tua strada e come arrivare ai tuoi sogni. ⠀ 

❌I clienti che non accetto e con i quali non lavoro saranno discussi nel prossimo articolo. 


​Un abbraccio,

Angelina

1

PERCHÈ LE DONNE RESTANO INFELICI?


Ormai mi specializzo a lavorare con le donne da un paio d’anni e so bene perché ci sono donne che cambiano le loro vite e arrivano ai loro sogni e ce ne sono altre che restano infelici.

Ci sono 3 paure principali che impediscono alle ​donne di fare la vita che vogliono davvero.


La prima: Una infelicità non è comoda ma è sicura.

Naturalmente parlando dei loro desideri anche a loro brillano gli occhi ma poi scatta il meccanismo dentro la testa: “Ma cosa succede quando faccio il primo passo? Dove mi porta?” 

Vivendo una vita poco felice una donna non sente la gioia ma si abitua a questo modo di vivere. Quindi ha paura di fare un passo che la porti fuori dal suo schema mentale e vitale. La possibilità di fare un cambiamento provoca uno stress talmente forte che una donna si sente come se fosse incatenata. E’ più sicuro restare dentro la sua situazione. “Infelice ma sicura” pensa lei dimenticando che non c’è nulla al mondo di più sicuro di un costante cambiamento. 


la seconda: Il suo cervello si abitua a ragionare in una certa maniera. 

Lei sa bene cosa significa accontentarsi ma non sa cosa significa battersi per ciò che si vuole. Una donna infelice vorrebbe un’altra vita più gioiosa, più leggera, più  soddisfacente ma si accontenta di poco. Non si permette di avere coraggio di pensare che lei può davvero vivere felicemente. Ha dimenticato dei suoi sogni da bambina di diventare una vera principessa e con il tono da grande dice che sono tutte stupidate; ormai non crede più nelle favole.


la terza: Non sa a chi rivolgersi e ha paura di fidarsi di qualcuno.

Per lei è naturale andare dal parrucchiere a fare i capelli ma non le viene in mente di rivolgersi ad un coach o uno psicologo per risolvere le questioni più importanti. Che cosa te ne frega dei capelli se la tua vita va in rovina? 

Come scegliere un professionista? Sicuramente bisogna rivolgersi a quello che ti ispira fiducia e con cui senti un certo feeling.

Più in avanti ti racconto dei miei metodi di lavoro e ti spiego come lavoro con i miei clienti. Poi sta a te a decidere se preferisci rimanere nella tua tana o finalmente fare il primo passo verso la tua felicità. Perché se sei arrivata fino qua a leggere, sono certa che c’è un gran interesse da parte tua.

>